Tour del Monte Sinai da Sharm Elsheikh

Un viaggio al Monte Sinai (Monte Mosè) e al Monastero di Santa Caterina da Sharm el-Sheikh è una delle esperienze più suggestive e spirituali che si possano fare in Egitto.
Salita al monte sacro dove Mosè’ ricevette le famose Tavole della Legge, godetevi lo spettacolo al’alba sui picchi della catena del Sinai. Visita al Monastero di Santa Caterina e al roveto ardente.

Punti salienti

(Monte Sinai – Vita beduina – Montagna di Mosè – Sinai – Monastero di Santa Caterina)

Starting from 26.70

la quota comprendela quota non comprende
Trasferimento dal Hotel
– Biglietto dell’entrata Santa Caterina
– Tutte le tasse
– Una bottiglia d’acque e bevande a bordo del autobus
– Colazione
– Guida Beduina

tutto quanto non espressamente menzionato nel programma
le mance

Monte Sinai e Santa Caterina

*La gita di solito inizia in nottata o nelle prime ore del mattino, quando i viaggiatori vengono raccolti dal loro hotel a Sharm el-Sheikh e trasportati attraverso il deserto del Sinai fino alla base del Monte Sinai.

All’arrivo, l’ascesa al Monte Sinai 360 360 image inizia solitamente di notte o al buio prealba. Questo permette ai pellegrini e ai viaggiatori di raggiungere la cima (2285 metri) in tempo per ammirare l’alba. La salita avviene lungo un sentiero di gradini, noto anche come Sentiero dei Cammelli, o alternativamente lungo il Sentiero di Mosè, che è più ripido e faticoso ma anche più breve.

Visita alla montagna di Mosè

*La vista dall’alto del Monte Sinai è mozzafiato, con i primi raggi del sole che illuminano le montagne circostanti in una gamma di colori caldi. Secondo le tradizioni giudaico-cristiane, è in questo luogo che Mosè ricevette le Tavole della Legge contenenti i Dieci Comandamenti

la visita al Monastero di Santa Caterina

Dopo aver fatto ritorno alla base del monte, si prosegue con la visita al Monastero di Santa Caterina 360, 360 image uno dei monasteri in attività più antichi del mondo, risalente al VI secolo. Il Monastero è un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO e all’interno conserva tesori inestimabili, tra cui antichi manoscritti e icone. Il sito è famoso anche per la “Chiesa della Transfigurazione” e il “Cespuglio ardente”, che molte tradizioni religiose ritengono sia lo stesso visto da Mosè

* Dopo aver esplorato il Monastero di Santa Caterina e i suoi dintorni, i partecipanti di solito fanno ritorno a sharm

Il monte Sinai

( Il monte Sinai, tradizionalmente noto come Jabal Musa, è una montagna della penisola del Sinai in Egitto. È forse la stessa posizione del biblico Monte Sinai, il luogo in cui, secondo la Bibbia e il Corano, Mosè ricevette i Dieci Comandamenti.

È una montagna alta circa 2.300 metri vicino alla città di Santa Caterina nella regione conosciuta oggi come la penisola del Sinai. È circondato su tutti i lati da vette più alte della catena montuosa di cui fa parte. Ad esempio, si trova accanto al monte Caterina che, con i suoi 2.629 m, è la vetta più alta d’Egitto )

  • Tipo

    Gruppo

  • prezzo

    30 Euro per persona

  • Durata

    15 ore circa

  • Run

    Domenica / Mercoledì / Venerdì

  • Pick Up

    ore 22:00 Circa

Starting from 26.70